Pavimento in legno nel bagno

Il motto è - un’oasi nel bagno -,
lo scopo è concedersi
riposo e relax

Il bagno non è solo uno spazio funzionale per l'igiene personale. Negli ultimi 15 anni la dimensione media dei bagni nei nuovi edifici privati è raddoppiata. L'obiettivo è un'oasi di benessere anziché un bagno, lo scopo è il riposo e il relax.

Ed è qui che entra in gioco il pavimento giusto. Le piastrelle hanno i loro vantaggi, sicuramente indiscussi. Il comfort non è certamente uno di essi. Non è così per i pavimenti in legno. Giusto, i pavimenti in legno nel bagno sono assolutamente di tendenza e funzionano, a condizione che si scelga il prodotto giusto e il trattamento corretto della superficie.

Spieghiamo come.

 

Il parquet in bagno: due fattori decisivi

Cominciamo innanzitutto dal materiale. Il legno è di per sé un materiale che può assorbire l'acqua e rilasciarla di nuovo. In periodi di elevato assorbimento di umidità, il legno aumenta il proprio volume e quando la rilascia lo riduce nuovamente. A causa delle differenze di volume, il legno si muove: si chiama comportamento di rigonfiamento e di restringimento. Nella forma più debole ciò vale per il clima degli ambienti interni, ma soprattutto per il bagno.

Quindi sappiamo che i fattori critici sono lo scambio di umidità nel legno e la conseguente instabilità. Se i pavimenti in legno sono prodotti in un certo modo, questi due fattori si possono contrastare.

Quali soluzioni offrono i pavimenti in legno naturale Mafi in termini di umidità e stabilità?

I pavimenti in legno naturale Mafi sono oliati e asciugati all'aria. Ciò consente al legno di continuare ad assorbire l'acqua e questo è importante per rilasciarla nuovamente. I prodotti in parquet laccato, cerato o oliato a UV non possono farlo.

La limitazione del movimento del legno è il secondo fattore. La costruzione delle tavole è fondamentale. I pavimenti in legno naturale Mafi utilizzano una struttura a sandwich con lo stesso legno e dello stesso spessore iniziale di una copertura e di un fondale. La simmetria di questa struttura riduce notevolmente il comportamento di rigonfiamento e restringimento del legno. Inoltre, le tavole del bagno devono essere incollate al fondo con adesivo per parquet permanentemente elastico. 

La qualità che mafi promette

Superfici 3D e vero legno sotto i piedi

In generale, grazie alla struttura simmetrica della tavola e alla finitura ad olio asciugato all'aria, tutti i prodotti Mafi sono adatti alla posa nei bagni.

La speciale superficie Mafi ha un altro vantaggio quando si cammina a piedi nudi, ad esempio rispetto ai prodotti laccati o alle piastrelle. L'olio penetra in profondità nel legno e non aderisce alla superficie. Le persone quindi camminano e vivono sul vero legno, sempre nel rispetto del corpo del corpo e nel modo più puro possibile.

Inoltre, Mafi propone speciali superfici 3D su diversi tipi di legno. La struttura agisce come un effetto massaggiante sulla pianta dei piedi stanca ed è, per così dire, un vero elemento di design per ogni concetto abitativo.

Rivestimento di pareti, soffitti e vasche da bagno

Non sempre si deve trattare del pavimento. Il legno generalmente crea un'atmosfera piacevole e si può utilizzare anche sulle pareti o come rivestimento del soffitto. Anche in questo caso, tutti i prodotti Mafi si possono lavorare a listelli. Soprattutto in combinazione con il pavimento, si crea un'immagine uniforme e coerente.

Le vasche da bagno o i mobiletti sono spesso rivestiti dello stesso materiale del pavimento. È importante mantenere al minimo il mix di materiali e incorporare elementi correlati.

Relax e svago con materiali salubri

Il bagno come luogo di riposo e relax stabilisce anche nuovi livelli di riferimento in termini di materiali utilizzati e relativi componenti. Il clima degli interni e le tossine residenziali sono gli aspetti fondamentali da considerare. Mobili e materiali da costruzione possono rilasciare composti organici volatili (COV) o formaldeide nella stanza. L'adesivo utilizzato è la principale fonte di queste sostanze.

i pavimenti in legno naturale Mafi sono privi di COV e formaldeide. Il nostro adesivo è composto da aceto, acqua e calce.

I nostri pavimenti, però, possono fare ancora di più. Non solo sono innocui, ma hanno anche un effetto positivo e pulente sul clima interno. Anche in questo caso il motivo è la superficie a pori aperti, che consente al legno di regolare e filtrare l'umidità nella stanza. In questo senso, è di particolare rilievo il pino cembro, i cui oli naturali favoriscono il rilassamento e migliorano la circolazione sanguigna. 

Progetti internazionali per bagni e molto altro

Manutenzione

Il legno nella sua forma pura, come lo conserviamo, non è di per sé un terreno fertile per virus o batteri. Inoltre, i pavimenti in legno naturale Mafi devono essere puliti ad intervalli regolari con acqua calda e apposito sapone. Si eseguono due fasi di lavoro in una: manutenzione e pulizia.

Il grasso contenuto nel sapone si prende cura del legno e ne rinforza le fibre. Ciò significa meno ammaccature o segni di pressione. Inoltre, il sapone ha un effetto antibatterico e antisettico.

Ordina ora un campione gratuito!

Messaggio
Richiesta
Immagini