Cook on art – tutto sui pavimenti in legno naturale mafi in cucina

La cucina è in ogni casa il luogo centrale degli avvenimenti. Che si tratti di una piacevole colazione con la famiglia, di una tazza di caffè con gli amici o di una cena da godersi assieme agli altri, quasi ognuno di noi trascorre ogni giorno molto tempo in cucina. Proprio per questo motivo si richiede un arredamento dall'aspetto invitante e che crei un'atmosfera piacevole.
E quale modo migliore per farlo se non con un vero pavimento in legno? Robusti, naturali e salutari, i pavimenti in legno naturale di mafi possono affrontare facilmente tutte le sfide della vita quotidiana.

Resistente e facile da pulire

In una cucina sottoposta a un intenso utilizzo, il pavimento è esposto ogni giorno all'acqua bollente, schizzi di grasso e macchie di cibo e bevande. Per questo la resistenza è un imperativo qui. Nella scelta del rivestimento, molte persone tendono automaticamente a utilizzare piastrelle o un rivestimento sintetico, nella speranza di aver scelto una superficie semplice e della più facile manutenzione. In termini di praticità quotidiana, un pavimento in legno non è certo da meno rispetto agli altri materiali.
Al contrario: offre persino vantaggi e dona possibilità impensate.  

Cura e pulizia in un unico passaggio

Che si tratti di marmellata, grasso, succo o vino, le macchie sono cosa di tutti i giorni in cucina. Una regolare manutenzione con acqua calda e sapone per pavimenti in legno mafi pulisce la superficie a pori aperti dei listoni e previene le macchie. Grazie al suo contenuto di grassi relativamente alto, il sapone rimuove anche lo sporco profondo con una sola passata.
Fedele al motto "due è meglio di uno", il sapone rafforza l'azione antibatterica del pavimento in legno e fornisce così una protezione aggiuntiva contro i germi.

La cucina-soggiorno: design olistico con un pavimento coerente

Un pavimento in legno naturale è un vero tripudio per tutti i sensi. Nessun altro materiale appare così elegante e trasuda allo stesso tempo così tanta intimità e comfort come il legno. A trarne vantaggio sono soprattutto gli ambienti di grandi dimensioni. Nelle cucine open space, in cui la cucina e la zona pranzo si fondono con il soggiorno, un pavimento in parquet consente anche di mantenere uno stile coerente: i confini scompaiono e le varie zone vengono unite armoniosamente tra loro in una zona di passaggio senza soluzione di continuità.

Sfidando gli standard convenzionali che troviamo nelle abitazioni, i listoni si estendono su tutta la superficie, aprendo lo spazio e creando ampiezza ottica. Nei concetti open space, un pavimento in legno naturale mafi è senza dubbio pura avanguardia. Che si tratti di rovere o larice, chiaro o scuro, l'azienda dell'Alta Austria produce su richiesta elementi in legno massello come tavoli e pannelli per mobili che si abbinano al rispettivo design del pavimento, definendo con armonia l'ambiente.

Piastrelle vs. pavimenti in vero legno: la piacevole sensazione di starci sopra e il calore conquistano

Il legno non colpisce solo per il suo aspetto elegante, ma anche per una sensazione al tatto incomparabilmente piacevole. Invece di vernici e cere sigillanti, per i suoi listoni mafi utilizza solo oli naturali. In questo modo si mantiene il contatto diretto con il legno e si crea un'esperienza a piedi nudi chemafi esprime in modo calzante con il suo motto “Walk on Art”. Oltre a camminarci sopra in tutta comodità, la sensazione dello stare in piedi su un pavimento in legno è particolarmente positiva, perché rispetto alle piastrelle i listoni sono meno duri e ammortizzano meglio i movimenti del corpo, aiutano schiena e articolazioni e rendono meno faticoso lo stare in piedi se si è intenti a lavori in cucina di lunga durata.

Igiene e clima ambiente

Grazie alla finitura con oli naturali, i listoni mantengono anche le loro proprietà in grado di garantire un ambiente sano e di migliorare il clima ambiente. Il pavimento in legno naturale filtra in questo modo gli agenti inquinanti dall'aria e regola l'umidità nell'ambiente. Il legno naturale ha inoltre un effetto antibatterico e antisettico. Quindi se il pane con la marmellata cade sul pavimento dal lato della marmellata, come è solito succedere, la regola dei tre secondi può essere prolungata un po' di più. Anche gli odori vengono eliminati e neutralizzati più rapidamente grazie al legno a pori aperti. 

Testati a livello internazionale: lasciati ispirare da veri progetti di cucine

Le referenze internazionali dimafi dimostrano quanto un pavimento in legno naturale possa fare bene in cucina. In tutto il mondo – dall'Austria all'Italia, fino all'Australia e agli Stati Uniti – i rivestimenti in legno naturale adornano i pavimenti degli appartamenti di città, case di campagna e ville di lusso. Chi vuole cucinare e cenare con stile, in modo salutare e spensierato, in cucina si affida a un pavimento in legno naturale mafi.

Richiesta